L’OLIVO E L’OLIO: DUE “ORFANELLI”

 

L’OLIVO E L’OLIO: DUE “ORFANELLI” ALLA RICERCA DI CONSENSO



Da questo numero e sinteticamente, a puntate, pubblicheremo nel nostro sito (
www.aipoverona.it) alcune note esplicative riguardanti l’olivo, presidio storico nel bacino mediterraneo delle attività economiche ad esso collegate.

La volontà, ma anche l’esigenza, di stimolare e diffondere la conoscenza del suo prodotto principe, l’olio, rappresentano la base dell’enorme patrimonio di professionalità e di passionalità con cui numerosi produttori  affrontano la quotidianità dell’impegno con cui curano l’oliveto e realizzano prodotti di certificato, o certificabile, valore qualitativo così da garantire, al di là del prezzo, ai consumatori che lo acquistano e lo utilizzano i più elevati valori salutistici e nutrizionali.

Ogni prodotto è infatti non solo il risultato della migliore combinazione terreno-clima quanto la conseguenza di quell’insieme di amore e i passionalità con cui ciascun produttore vive il proprio impegno nell’allevamento della pianta, nella raccolta dei suoi frutti, nelle diverse fasi della loro lavorazione, nella correttezza della conservazione del prodotto ottenuto dalla loro spremitura.

Cardini di un impegno che, moltissimi, sottopongono al vaglio degli esperti in moltissime competizioni che si svolgono in Italia e all’estero, oltre che nelle valutazioni che i curatori di moltissime autorevoli guide effettuano, puntualmente, con l’inizio dell’attività commerciale.

Evidentemente, eventi e analisi che non sempre, per non dire quasi mai, raggiungono l’obiettivo desiderato: ovvero gettare le basi, nel mercato dei consumatori, per acquisti e consumi che privileggino la qualità e la sanità di ciò che decidono di portare sulla propria tavola senza essere condizionati (troppo!!!) dal prezzo.

L’olio, e lo documentano inoppugnabili, millenari, studi e documenti, è una preziosa risorsa non solo alimentare quanto per la nostra salute. Di ciò, nella quotidianità dell’impegno con cui l’Associazione porta avanti il progetto di valorizzazione del sistema olivicolo, intendiamo reiterare “pillole”di informazione nell’obiettivo che, una più analitica conoscenza degli enormi vantaggi che l’allevamento dell’olivo e il corretto, quotidiano, utilizzo di olio di qualità, possa contribuire a creare, nei consumatori, una informata consapevolezza nei propri acquisti, un corretto utilizzo del prodotto in ogni fase dell’alimentazione giornaliera.

© 2016 - Aipo Verona P.iva IT 02593060235 Credits